«
»
14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea)

Commissione 14ª (Politiche dell'Unione europea) - Seduta n. 114

Mercoledì 17 Luglio 2019

(14,45 -
15,30)
Sospensioni:
15,10 - 15,15
  • Presidenza:

    LICHERI

    Presenti per il governo:
    Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, Barra Caracciolo
    • Sede referente

      Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2018 - congiunto con il Doc. LXXXVI, n. 2 - Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea per l'anno 2019 - e con il Doc. LXXXVII, n. 2 Relazione consuntiva sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea, relativa all'anno 2018

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      Simone BOSSI su A.S. n. 944 e GIANNUZZI su Doc. LXXXVI, n. 2 e Doc. LXXXVII, n. 2

      Trattazione:

      Seguito dell'esame congiunto e rinvio.

  • Comunicato

    In relazione all'esame del disegno di legge di delegazione europea 2018 (AS 944), il Presidente ha comunicato che la senatrice Moronese ha ritirato gli emendamenti 13.7, 15.13 e 15.15, e li ha trasformati negli ordini del giorno nn. G/944/16/14, G/944/17/14 e G/944/18/14. La Commissione ha quindi ripreso l'esame degli ordini del giorno e degli emendamenti accantonati.

    Sono stati accolti gli ordini del giorno G/944/3/14 (testo 2), G/944/4/14 (testo 2), G/944/5/14 (testo 2), G/944/7/14, G/944/8/14 (testo 2), G/944/11/14 (testo 2), G/944/12/14 e G/944/15/14, mentre l'odg G/944/6/14 è stato posto ai voti e approvato dalla Commissione. Inoltre sono stati accolti gli ordini del giorno G/944/19/14, G/944/20/14 e G/944/21/14 presentati contestualmente al ritiro dei rispettivi emendamenti 13.6, 14.2 e 15.9.

    Sono stati respinti gli ordini del giorno G/944/1/14, G/944/9/14 e G/944/10/14.

    Restano quindi accantonati gli ordini del giorno G/944/2/14 (testo 2), G/944/13/14, G/944/14/14, G/944/16/14, G/944/17/14 e G/944/18/14.

    Sono stati, poi, respinti gli emendamenti 15.7 e 15.42.

    Restano, invece, accantonati gli emendamenti 15.28 e 15.30 (testo 2).

    FINE PAGINA

    vai a inizio pagina