«
»
Archivio delle notizie

Calendario dei lavori fino al 26 luglio ed esiti della Capigruppo

4 Luglio 2018

La Conferenza dei Capigruppo, che si è riunita mercoledì 4 luglio, ha approvato all'unanimità il nuovo calendario dei lavori dell'Assemblea fino al 26 luglio.

Nella seduta di martedì 10 luglio è prevista la discussione della mozione Bonino ed altri sull'istituzione di una Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani.
Nelle giornate di mercoledì 11, martedì 17 e giovedì 26 luglio, l'Aula ha in agenda lo svolgimento di atti di sindacato ispettivo; nelle giornate di giovedì 12 e giovedì 26 luglio, alle 15, con trasmissione diretta televisiva è previsto lo svolgimento del question time.

Nella settimana dal 17 al 19 luglio sarà discusso, ove concluso dalla Commissione, il decreto-legge sulla fatturazione elettronica delle cessioni di carburante.

Previo accordo con la Camera dei deputati, nella giornata di mercoledì 18 luglio, alle ore 11, sarà indetta la chiama per la votazione a scrutinio segreto mediante schede per l'elezione di due componenti del Consiglio di amministrazione della RAI.
Sempre nella giornata di mercoledì 18 luglio, alle ore 17, avranno luogo le votazioni a scrutinio segreto, con il sistema elettronico su liste bloccate, per l'elezione dei componenti dei Consigli di presidenza della giustizia amministrativa, della Corte dei conti e della Giustizia tributaria.

Nella settimana dal 24 al 26 luglio sarà esaminato il decreto-legge recante interventi per il tribunale di Bari, ove approvato dalla Camera dei deputati.

Per quanto riguarda le sedute uniche di mercoledì 18 e mercoledì 25 luglio, i lavori dell'Assemblea saranno tendenzialmente sospesi tra le ore 13 e le ore 16,30, per consentire il lavoro delle Commissioni.

Il calendario potrà essere integrato con un'informativa del Governo sugli esiti del Consiglio europeo del 28 e 29 giugno, che è stata richiesta da vari Gruppi, nella seduta di martedì 3 luglio.

La Conferenza dei Capigruppo ha altresì convenuto che, entro le ore 18 di lunedì 9 luglio, i Gruppi, che non l'abbiano già fatto, devono far pervenire le designazioni dei propri rappresentanti nella Commissione di vigilanza RAI, nel Copasir, nonché nella Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari.
I predetti organismi saranno convocati nella giornata di mercoledì 11 luglio, con i seguenti orari: Commissione di vigilanza RAI, alle ore 11; Copasir, alle ore 12; Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, alle ore 13.
Entro lunedì 23 luglio dovranno pervenire le designazioni dei Gruppi nelle delegazioni parlamentari presso le Assemblee internazionali; entro lunedì 30 luglio, le designazioni concernenti la Commissione parlamentare per le questioni regionali e le altre Commissioni bicamerali previste dalle leggi vigenti, che si rinnovano a inizio legislatura.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina