«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 6 al 12 luglio 2020

    Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, mercoledì 8 luglio, ha approvato definitivamente il ddl n. 1250, per il riconoscimento della cefalea primaria cronica come malattia sociale.
    • Nella seduta di martedì 7 luglio, al termine dell'esame delle risoluzioni Doc. XXIV, n. 20 e Doc. XXIV, n. 21, sulla partecipazione dell'Italia alle missioni internazionali per il 2020, ha approvato la risoluzione n. 20, la risoluzione n. 21, con votazione per parti separate, e un ordine del giorno.
    • Mercoledì 8 luglio, l'Aula ha deliberato la costituzione in giudizio del Senato per resistere in un conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato, sollevato dalla Corte di appello di Brescia rispetto alla pronuncia di insindacabilità del 10 gennaio 2017 nei confronti delle opinioni rese dall'ex sen. Gabriele Albertini, nell'ambito di un procedimento penale pendente dinanzi allo stesso Tribunale.
    • Nella stessa seduta, a conclusione della discussione della relazione territoriale sulla regione Umbria (Doc. XXIII, n. 2), licenziata dalla Commissione Rifiuti nella seduta del 21 maggio, è stata approvata una proposta di risoluzione unitaria, sottoscritta da tutti i Gruppi.
    • Sempre l'8 luglio, il Senato ha approvato ratifiche di accordi internazionali.
    • L'Aula, giovedì 9 luglio, ha svolto interrogazioni a risposta immediata ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento. Il Ministro dell'interno, Luciana Lamorgese, ha risposto a quesiti sul rilascio delle carte d'identità elettroniche in lingua ladina nella Provincia autonoma di Bolzano e sull'indicazione dei genitori nei documenti d'identità dei minori. Il Ministro della giustizia, Alfonso Bonafede, ha risposto a quesiti sulle notizie circa la mancanza di equità nel processo che ha coinvolto Silvio Berlusconi e sulla disponibilità di spazi idonei a garantire il distanziamento sociale negli uffici giudiziari. Il Ministro dell'istruzione, Lucia Azzolina, ha risposto a quesiti sull'affidamento delle attività necessarie all'avvio dell'anno scolastico al Commissario straordinario per l'emergenza da Covid-19, sulla nomina di Domenico Arcuri a Commissario per la ripresa in sicurezza dell'attività scolastica e sulle diverse misure per garantire l'avvio in sicurezza dell'anno scolastico 2020/2021.
    • Il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, in apertura di seduta martedì 7 luglio, ha invitato l'Assemblea ad osservare un minuto di raccoglimento per la scomparsa dell'ex senatore Paolo Cabras, parlamentare per sei mandati, avvenuta il 2 luglio scorso.
    • Nella stessa seduta, si è svolta la commemorazione di Fiorenza Bassoli, senatrice nella XV e nella XVI legislatura, scomparsa domenica 5 luglio, osservando un minuto di silenzio.
    • Mercoledì 8 luglio, in apertura della seduta, il Presidente Casellati ha ricordato la figura e la produzione artistica del Maestro Ennio Morricone, scomparso lunedì 6 luglio, in memoria del quale l'Assemblea ha osservato un momento di solenne raccoglimento. E' seguito un lungo applauso e un dibattito.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, martedì 7 luglio, ha proseguito il vaglio del ddl costituzionale n. 865 di modifica dell'art. 119 della Costituzione, sul riconoscimento del grave e permanente svantaggio naturale dell'insularità, fissando alle 17 di venerdì 17 luglio il termine per la presentazione degli emendamenti. Sul provvedimento, lo stesso giorno, ha svolto alcune audizioni informali.
      Sempre martedì 7, si è convenuto di rinviare la discussione del disegno di legge n. 1477, sull'armonizzazione retributiva e previdenziale dei comparti sicurezza e vigili del fuoco, in attesa del Decreto Semplificazioni.
      Mercoledì 8 luglio, l'Ufficio di Presidenza, per l'A.S. n. 1825, sulla costituzionalizzazione del sistema delle Conferenze e introduzione della clausola di supremazia statale nel titolo V della parte seconda della Costituzione, ha svolto alcune audizioni.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, mercoledì 8 luglio, ha concluso l'esame congiunto, in sede referente, dei provvedimenti sulla istituzione della Giornata nazionale in memoria delle vittime di errori giudiziari, conferendo a maggioranza mandato al relatore, sen. Dal Mas, a riferire favorevolmente in Assemblea sull'Atto Senato n. 1686, nel testo del proponente, con assorbimento del ddl n. 1699.
      Nella stessa seduta, ha proseguito l'esame del disegno di legge n. 1474, per la sospensione della decorrenza di termini relativi ad adempimenti a carico del libero professionista in caso di malattia o di infortunio, deliberando di svolgere un ciclo di audizioni.
      L'Ufficio di Presidenza, martedì 7 luglio, ha svolto alcune audizioni sul ddl n. 1662 di delega al Governo per l'efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie.
      Sempre martedì 7, in relazione allo schema di decreto legislativo recante Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza (Atto Governo n. 175), ha svolto alcune audizioni.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE ESTERI, nell'ambito dell'affare assegnato n. 424, sulle priorità dell'Italia nel quadro dei nuovi equilibri geopolitici nel Medio Oriente allargato, martedì 7 luglio, ha incontrato l'Ambasciatore della Repubblica di Turchia, S.E. Murat Salim Esenli.
    • In COMMISSIONE DIFESA, martedì 7 luglio, è proseguito il vaglio dell'Atto Senato n. 1152, di delega al Governo per la semplificazione e la razionalizzazione della normativa in materia di ordinamento militare.
      Nella stessa seduta, ha portato avanti la discussione, in sede redigente, del disegno di legge n. 991, sulla riabilitazione dei militari della Prima guerra mondiale.
      Sempre martedì 7, a conclusione dell'esame dell'affare assegnato n. 425, sul patrimonio immobiliare della Difesa, ha approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 22.
      In Ufficio di Presidenza, in merito ddl n. 1178, sui percorsi formativi giovanili nelle Forze armate, già approvato dalla Camera dei deputati, martedì 7 luglio, è intervenuto, in videoconferenza, l'amm. div. Giacinto Ottaviani, Capo del I Reparto dello Stato maggiore della Difesa.
    • La COMMISSIONE FINANZE, giovedì 9 luglio, ha proseguito la trattazione in sede redigente del disegno di legge n. 892, sull'imposta di registro sugli atti giudiziari, fissando il termine per la presentazione di emendamenti ed ordini del giorno alle 12 di martedì 21 luglio.
      L'Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame, in sede redigente, dell'Atto Senato n. 1712, sul rapporto di conto corrente, martedì 7 luglio, ha incontrato i rappresentanti della Banca d'Italia, di CNCU e di A.N.T.I.C.O.; mercoledì 8 luglio, è stata la volta di ABI.
      Giovedì 9 luglio, in relazione al ddl n. 788 e connessi, sul recupero dei crediti in sofferenza e per favorire e accelerare il ritorno in bonis del debitore ceduto, ha svolto l'audizione dei rappresentanti di ANCE, UNIREC, DoValue e ASSOFIN.
    • In COMMISSIONE ISTRUZIONE, giovedì 9 luglio, in merito all'A.S. n. 992 (già approvato dalla Camera dei deputati) e connessi, di delega al Governo in materia di insegnamento curricolare dell'educazione motoria nella scuola primaria, è stato posticipato alle 14 del 16 luglio il termine per la presentazione di eventuali emendamenti e ordini del giorno, da riferire al disegno di legge n. 992.
      Mercoledì 8 luglio, si è conclusa l'audizione del Ministro dell'istruzione, Lucia Azzolina, sulle iniziative di competenza del suo Dicastero connesse all'emergenza epidemiologica Covid-19 e sull'avvio del prossimo anno scolastico.
      In relazione all'impatto del COVID-19 sul settore della cultura, in Ufficio di Presidenza, martedì 7 luglio, ha svolto l'audizione, in videoconferenza, del Direttore Parco archeologico Pompei, Massimo Osanna; del Direttore Grande Progetto Pompei, Mauro Cipolletta; del Commissario straordinario Fondazioni lirico-sinfoniche, Gianluca Sole; di rappresentanti di Fima, Acri, Anmli, Women in film, Galleria degli Uffizi, Museo e Real Bosco di Capodimonte, Confindustria radio tv, Mediaset, La7, Sky, Discovery, Viacom e Tim. Giovedì 9 luglio, è stata la volta dei rappresentanti di CGIL, Complesso monumentale della Pilotta di Parma, Associazione Parchi permanenti italiani, Movimento Facciamo la conta, Associazione AD-J e Cafim.
    • In COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle concessioni stradali, volta a fare il punto sulla situazione attuale delle concessioni autostradali e sulle prospettive del settore, martedì 7 luglio, si è svolta l'audizione di rappresentanti di ANAC e Banca d'Italia.
    • Le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E INDUSTRIA, per l'indagine conoscitiva sull'intelligenza artificiale, mercoledì 8 luglio, hanno svolto l'audizione del Direttore del Laboratorio nazionale di Artificial Intelligence and Intelligent Systems del CINI (Consorzio interuniversitario nazionale per l'informatica), Rita Cucchiara, e del Direttore dell'Istituto italiano di tecnologia, Giorgio Metta.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 8 luglio, a conclusione dell'esame della proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al sostegno da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e del Fondo europeo agricolo di garanzia (FEAGA) nell'anno 2021 per quanto riguarda le risorse e la loro distribuzione nell'anno 2021 (COM(2019) 581 definitivo), ha approvato la risoluzione Doc. XXIV n. 19.
      In sede di Ufficio di Presidenza, in relazione all'affare assegnato n. 215 sulle problematiche riguardanti aspetti di mercato e tossicologici della filiera del grano duro, mercoledì 8 luglio, si è svolta l'audizione, in videoconferenza, di rappresentanti degli Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera (USMAF) presso il Ministero della salute.
      Giovedì 9 luglio, per l'affare assegnato sul fenomeno della cosiddetta moria del kiwi (n. 147), ha svolto l'audizione, in videoconferenza, di Paolo Ermacora dell'Università di Udine; di un esperto della materia, Francesco Savian; di rappresentanti del Servizio fitosanitario e chimico, ricerca, sperimentazione e assistenza tecnica dell'ERSA Friuli Venezia Giulia; del CREA-Genomic Research Center (Fiorenzuola d'Arda) e del CREA-Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari-Laboratorio di biotecnologie microbiche applicate all'agricoltura e all'agroindustria (Torino).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato n. 396, sul settore dell'automotive italiano e sulle implicazioni in termini di competitività conseguenti alla transizione alla propulsione elettrica, martedì 7 luglio, ha incontrato i rappresentanti dell'Associazione italiana leasing - ASSILEA, dell'Associazione nazionale industria autonoleggio e servizi automobilistici - ANIASA, dell'Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici - ANIA e dell'Associazione italiana del credito al consumo e immobiliare - ASSOFIN; giovedì 9 luglio, è stata la volta di rappresentanti di Piaggio, Federchimica - Assogasliquidi e di Federchimica - Assogastecnici, di CESI SpA e di CNH Industrial.
      Per l'affare assegnato n. 397, sulla razionalizzazione, trasparenza e struttura di costo del mercato elettrico ed effetti in bolletta in capo agli utenti, giovedì 9 luglio, ha ascoltato rappresentanti dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato.
    • La COMMISSIONE LAVORO, martedì 7 luglio, ha proseguito l'esame in sede redigente dell'A.S. n. 1646, approvato dalla Camera dei deputati, in materia di personale assunto a contratto dalle rappresentanze diplomatiche, dagli uffici consolari e dagli istituti italiani di cultura.
      Sempre martedì 7, nel prosieguo della discussione in sede redigente del ddl n. 55 e connessi, sul caregiver familiare, si è convenuto di fissare alle 13 del 22 luglio il termine per la presentazione di emendamenti al disegno di legge n. 1461, già adottato come testo base.
      Sull'affare assegnato riguardante le ricadute occupazionali dell'epidemia da Covid-19 e la necessità di garantire la sicurezza sanitaria nei luoghi di lavoro (Atto n. 453), mercoledì 8 luglio, ha svolto l'audizione di rappresentanti del Consiglio nazionale dei giovani.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, martedì 7 luglio, ha portato avanti la discussione, in sede deliberante, del disegno di legge n. 1441 (approvato dalla Camera) e connessi, sull'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero.
      Nella stessa seduta, ha proseguito la trattazione in sede redigente sia dell'Atto Senato n. 1201, approvato dalla Camera dei deputati, sulla trasparenza in sanità, sia del ddl n. 716, sul riconoscimento dei diritti delle persone affette da epilessia.
      Sempre martedì 7, con la relazione della sen. Boldrini, ha avviato l'esame in sede redigente del disegno di legge n. 1660, per incentivare il raggiungimento di standard qualitativi elevati dei prodotti agroalimentari italiani introducendo un sistema di rating per la certificazione di eccellenza e di riforma della sanità pubblica veterinaria. Sul provvedimento, si è convenuto di svolgere un ciclo di audizioni informative.
      Inoltre, ha incardinato, in sede redigente, l'A.S. n. 913, per l'introduzione dell'esercizio fisico come strumento di prevenzione e terapia all'interno del Servizio sanitario nazionale. Sul provvedimento, sul quale si è stabilito di svolgere un ciclo di audizioni, ha riferito il sen. Collina.
      In sede di Ufficio di Presidenza, martedì 7 luglio, in merito al ddl n. 1346 e connesso, per l'introduzione della figura dell'infermiere di famiglia e in materia di assistenza infermieristica domiciliare, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione italiana contro leucemie linfomi e mieloma e dell'Alleanza delle cooperative italiane - coordinamento nazionale di AGCI Confcooperative e Lega Coop.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, martedì 7 luglio, ha proseguito la discussione, in sede deliberante, del disegno di legge n. 1745, per favorire i processi di riciclaggio del polietilentereftalato utilizzato negli imballaggi per alimenti.
    • La COMMISSIONE POLITICHE UE, martedì 7 e giovedì 9 luglio, ha portato avanti la discussione congiunta dell'atto Senato n. 1721, Legge di delegazione europea 2019, della Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea per l'anno 2020 (Doc. LXXXVI, n. 3) e della Relazione consuntiva 2019 sulla partecipazione dell'Italia all'UE (Doc. LXXXVII, n. 3).
      Mercoledì 8 luglio, l'Ufficio di Presidenza ha incontrato l'Ambasciatore di Germania a Roma, S.E. Viktor Elbling, sulle priorità della presidenza tedesca del Consiglio dell'Ue.
    • La COMMISSIONE DIRITTI UMANI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui livelli e meccanismi di tutela dei diritti umani vigenti in Italia e nella realtà internazionale, martedì 7 luglio, ha svolto l'audizione, in videoconferenza, di Carlo Stasolla, Presidente dell'Associazione 21 Luglio.
    • La COMMISSIONE SUL FEMMINICIDIO, martedì 7 giugno, ha ascoltato, in videoconferenza, esperti del trattamento di uomini che hanno agito violenza sulle donne operanti in Norvegia e Spagna.
    • Il COPASIR, martedì 7 luglio, ha incontrato rappresentanti di Unipol.
    • In COMMISSIONE INFANZIA, per l'indagine conoscitiva sulle forme di violenza fra i minori e ai danni di bambini e adolescenti, mercoledì 8 luglio, è intervenuto il Presidente del Garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro.
    • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, martedì 7 luglio, ha sentito l'ex Sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, e il Sindaco di Maruggio, Alfredo Longo; mercoledì 8 luglio, è stata la volta del Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho.
    • La COMMISSIONE RIFIUTI, mercoledì 8 luglio, ha approvato il nuovo testo della proposta di relazione sulla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19, con il titolo Emergenza epidemiologica COVID-19 e ciclo dei rifiuti (Doc. XXIII, n. 4).
    • La COMMISSIONE SUL SISTEMA BANCARIO E FINANZIARIO, martedì 7 luglio, ha svolto l'audizione di Francesco Giordano, Co-Head Commercial Banking Western Union, del Gruppo Unicredit, sull'applicazione delle misure per la liquidità di cui ai decreti-legge nn. 18 e 23 del 2020.
    • La COMMISSIONE IL FORTETO, martedì 7 luglio, ha ascoltato il Procuratore aggiunto pro tempore presso il Tribunale di Firenze, avv. Giuliano Giambartolomei.

    Altre notizie

    • Sabato 11 luglio, nell'ambito del progetto "Senato & Cultura", l'Aula ha ospitato l'evento "Viva l'Italia", per celebrare artisti e personalità che nei mesi difficili della pandemia si sono resi protagonisti di iniziative di solidarietà, dando coraggio e fiducia agli italiani. Alla manifestazione, condotta da Milly Carlucci con diretta su Rai Uno e introdotta dal saluto del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, hanno partecipato, con performance artistiche e contributi, i primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano Nicoletta Manni e Timofejs Andrijašenko, il regista Ferzan Ozpetek, il paroliere Mogol, l'attrice Elena Sofia Ricci, il mezzosoprano Anna Maria Chiuri, il cantante Al Bano, il commissario tecnico della nazionale italiana di calcio femminile Milena Bertolini e la giornalista Rai Giovanna Botteri in collegamento da Pechino. Il programma ha compreso anche un omaggio al Maestro Ennio Morricone con la proiezione delle immagini tratte dall'evento "Senato&Cultura" dell'11 gennaio scorso. La manifestazione si è svolta nel pieno rispetto delle norme anti-CoVid e del distanziamento sociale: per la prima volta non sarà aperta ai visitatori. ll pubblico presente in Aula era composto da rappresentanti delle forze dell'ordine, delle forze armate, delle associazioni di medici, farmacisti e professioni infermieristiche e delle realtà sanitarie romane.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina